Il benessere al tempo del COVID-19

Linee guida Anti-Covid19 per parrucchieri, barbieri ed estetisti.

L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha definito il concetto di benessere come “ lo stato emotivo, mentale, fisico, sociale e spirituale di ben-essere che consente alle persone di raggiungere e mantenere il loro potenziale personale nella società”.

Nell’ultimo decennio abbiamo conosciuto nuove tecniche per la depilazione del corpo, nuove miscele di colori per tingere i capelli, nuovi trattamenti per la cura della barba nell’uomo…un mondo che ha sempre affascinato e incuriosito piccoli e grandi. Sospendere numerose attività produttive, tra cui barbieri, estetisti e parrucchieri, etc. a causa della pandemia da SARS-CoV-2, ha portato alla necessità di adottare importanti azioni contenitive.

Le indicazioni che riportiamo nell’articolo saranno utili per chi lavora nel settore beauty, ma anche per chi dovrà recarsi nel suo centro di fiducia post-riapertura.

  

Riportiamo alcuni consigli e indicazioni per l’operatore:

  • Locale e prenotazioni:
    • Riorganizzare gli spazi all’interno del locale; evidenziare le zone di passaggio, le zone di lavoro e le zone di attesa; prevedere una distanza minima di almeno due metri tra le postazioni di trattamento (postazioni alternate).
    • Nelle aree del locale, mettere a disposizione detergenti idro-alcoliche per l’igiene delle mani di clienti e degli operatori, con la raccomandazione di procedere a una frequente igiene delle mani.
    • Favorire il regolare e frequente ricambio d’aria negli ambienti interni.
    • La postazione dedicata al pagamento può essere dotata di barriere fisiche, in alternativa il personale dovrà indossare la mascherina e avere a disposizione gel igienizzante per le mani.
    • Mantenere l’accesso dei clienti solo tramite prenotazione, mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 14gg.
    • Sono inibiti l’uso della sauna o del bagno turco e delle vasche idromassaggio.
  • Cura della persona e della postazione:
    • L’uso della mascherina chirurgica dovrà essere associato a visiere o schermi facciali previsti per l’emergenza COVID-19. In particolare per gli estetisti dovranno essere previsti dispositivi di protezione individuale di livello protettivo superiore (FFP2 o FFP3 senza valvola espiratoria) per le attività di cura del viso che prevedono l’utilizzo di vapore e in tutti i casi già previsti dalla normativa vigente. È consigliabile per gli estetisti, ma non solo, l’utilizzo dei camici/grembiuli possibilmente monouso.
    • Al termine di ciascuna sessione rimuovere con i guanti, le pellicole, il lenzuolo monouso e quanto sia stato utilizzato per il trattamento.
    • Pulire e disinfettare scrupolosamente tutte le superfici all’uscita di ogni cliente utilizzando disinfettanti idroalcolici o a base di cloro secondo le indicazioni fornite dalle circolari del Ministero della Salute, con particolare attenzione a tutte le apparecchiature e strumenti e a tutte le superfici con cui il cliente è venuto in contatto.
    • Igienizzare le postazioni di lavoro dopo ogni cliente e i servizi igienici.

Ora riportiamo alcuni consigli e linee guida per il cliente:

  • Ti raccomandiamo di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale e indossa la mascherina all’interno del locale.
  • Rispetta il divieto di assembramento e tutte le indicazioni dettate dall’operatore.
  • Disinfetta le mani utilizzando gli appositi dispenser con soluzione idroalcoliche presenti all’ esterno e/o all’interno del locale; evita di toccare gli oggetti presenti nel locale
  • Se la reception è già impegnata con una cliente, attendi all’esterno.
  • Rimani a casa se hai febbre in caso di temperatura superiore ai 37,5°C o altri sintomi influenzali (tosse, raffreddore, mal di gola, difficoltà respiratorie, ect).
  • Fissa gli appuntamenti telefonicamente oppure online, evita di recarti nel locale.
  • È importante disdire gli appuntamenti 24 ore prima, rispetta i tuoi orari, per evitare assembramenti e creare confusione al personale di lavoro.
  • Ogni cliente deve accedere al centro non accompagnata, salvo disabili o minori dove è consentita la presenza di un accompagnatore da concordare in fase di prenotazione

TUTELA LA TUA SALUTE

L’igiene personale e pubblica è sempre importante, in questi mesi di emergenza COVID-19 lo è ancor di più, impariamo a convivere con il nuovo virus per poter tornare alla normalità quanto prima. Ecco una semplice guida, per la disinfezione e detersione.

Detergere le mani è un gesto comune e fondamentale (come già sappiamo), si può utilizzare il lavaggio con acqua e sapone per 40-60 secondi, avendo cura di strofinarle per bene. Se non si ha la possibilità di lavare frequentemente le mani al lavandino, si possono utilizzare i disinfettanti a base alcolica, una garanzia da avere sempre con sé! 

Per disinfettare superfici (tavoli, maniglie delle porte, delle finestre, pc, cellulari, tablet, interruttori della luce, etc.), si possono utilizzare sia disinfettanti a base alcolica sia prodotti a base di cloro (l’ipoclorito di sodio).  La percentuale di cloro attivo è lo 0,1% per la maggior parte delle superfici, anche per i pavimenti. Tra i prodotti a base di cloro attivo ritroviamo la comune candeggina, o varechina, che in commercio si trova al 5-10% di contenuto di cloro. Dobbiamo leggere bene l’etichetta del prodotto e poi diluirlo in acqua nella giusta misura.

Per i servizi igienici (water, doccia, lavandini) la percentuale di cloro attivo che si può utilizzare è più alta, pari allo 0,5%. Anche in questo caso va letta l’etichetta del prodotto prima di diluirlo in acqua per ottenere la giusta proporzione.

E gli indumenti? Se non sono monouso, lavare regolarmente gli indumenti da lavoro con prodotti specifici a una temperatura di almeno 60 C° e per un tempo di almeno 30 minuti.

Assicurarsi che tutti i prodotti di pulizia siano tenuti fuori dalla portata dei bambini, dei ragazzi e degli animali da compagnia. Richiudere bene i prodotti e conservarli in un luogo sicuro.

Ministero della salute: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?id=4427

Gazzetta Ufficiale del 17 maggio 2020: https://www.lavoripubblici.it/news/2020/05/CRONACA/23737/Emergenza-Covid-19-In-Gazzetta-ufficiale-il-dPCM-17-05-2020-sulle-nuove-misure-in-vigore-dal-18-maggio

Se anche tu, come noi, ami il mondo del beauty, corri a iscriverti alla newsletter per essere sempre aggiornato/a e ricevere i nostri articoli. Contattaci e consigliaci nuovi hot topic!

Maggio 2020

BeautyAround

Leave your comment