Cura dei capelli

Come prendersi cura dei capelli nel modo giusto?

 

 

Quanto vorremo che al mattino, appena svegli, i capelli siano perfetti e sempre puliti? E invece ci svegliamo con un ciuffo ribelle che non vuole starsene al suo posto; ci addormentiamo con i capelli lisci e il mattino seguente ci ritroviamo ricciolini e frangetta in modalità antenna…una tragedia! Insomma, tutti vorrebbero capelli perfetti, sani e forti già dal mattino.

Sono tanti i fattori che contribuiscono a indebolire la nostra chioma, citiamo la nostra nemica umidità, ma anche la pioggia, lo smog, i prodotti troppo aggressivi. Vediamo insieme come prenderci cura dei nostri capelli, lunghi o corti, lisci o ricci.

 

“Con quale frequenza devo lavare i capelli?”

L’igiene personale del corpo e dei capelli è fondamentale nella nostra routine e poi il profumo e la sensazione di pulito appaga i nostri sensi.

È bene sapere che i lavaggi frequenti danneggiano i capelli, per esempio, uno shampoo aggressivo potrebbe provocare irritazione e la comparsa della forfora. Anche per i capelli che tendono a ingrassarsi, non andrebbero lavati spesso, perché la cute potrebbe produrre ancora più sebo. Quando lavarli? Appena sulla cute avvertiamo prurito, i capelli tendono a lucidarsi e vediamo che la nostra amata piega non tiene più.

 

“Shampoo e balsamo per costruire una base forte e sana!”

Esistono nel commercio shampoo e balsami di tutti i tipi, dal più economico da comprare al supermercato al più caro; dalla texture setosa e profumata: da quelli solidi, quindi eco-friendly, ai prodotti liquidi; dal kit da viaggio al formato famiglia; anti-rottura; anti-forfora; anti-crespo; per capelli decolorati; e cosi via…

Per capelli sani e forti, voluminosi e ben nutriti è bene lasciarsi consigliare dagli esperti oppure possiamo scegliere autonomamente leggendo INCI (lista degli ingredienti) e recensioni dei prodotti. Anche il profumo e la consistenza appaga i sensi. Una volta trovata la coppia (shampoo, balsamo) perfetta per te, non c’è bisogno di cambiarla ogni tot mesi!

 

“Davvero il phon danneggia i capelli?”

Il calore può danneggiare le nostre chiome causando delle micro crepe ai capelli, infatti, tenere il phon leggermente distante dalla cute e cambiare spesso lato dell’asciugatura è già un passo avanti.  È consigliabile applicare uno spray protettivo prima dell’ utilizzo del phon e di piastre o ferri per capelli, per far si che le proteine dei nostri capelli rimangano protette anche ad alte temperature. Tamponare delicatamente i capelli con l’asciugamano è il modo migliore per ottenere un buon risultato: il momento dell’asciugatura con il phon richiede pazienza e a volte è anche una coccola!

 

“Al mio parrucchiere piace tagliare centimetri e centimetri di capelli”

I parrucchieri e i barbieri non rientrano nella categoria lista nera, oltre a divertirsi a creare nuovi tagli, sanno analizzare la struttura del cuoio capelluto e la forma del nostro viso.

Un taglio giusto esalta la nostra chioma, rendendola sana e più forte.

Anche l’uso di una buona spazzola aiuta i nostri capelli, infatti le spazzole che scivolano facilmente tra i capelli non spezzano i capelli e le doppie punte.

Per chi ha i capelli fini e lisci e sogna una chioma da leone, può testare prodotti con effetto push-up che raddoppiano il volume una volta asciutti.

I capelli ricci, creano movimento al viso e, se ben curati, risultano sempre definiti, morbidi ed elastici. Per non perdere il riccio, è consigliabile pettinare i capelli quando sono bagnati con un pettine a denti larghi.

Affidatevi al vostro parrucchiere/barbiere per mantenere i capelli belli e forti e un cuoio capelluto sano, sapranno indirizzarvi sulla scelta dei prodotti e sulla giusta attenzione al capello.

 

“Accessori e tinture per capelli”

Usiamo sempre elastici e fasce per capelli morbidi per evitare di spezzare il capello e causare un mal di testa fastidioso. Per le acconciature usa prodotti che idratano e proteggono i capelli, evitando di seccare e renderli difficili da pettinare.

Le donne sono famose per la loro vena artistica, ma anche alcuni uomini osano con i colori, tagli e acconciature. Nulla di male, fa bene cambiare e dare un tocco di colore alla nostra chioma! Ma le decolorazioni, i tagli drastici e riflessi spenti, sono il risultano di capelli danneggiati, opachi e difficili da pettinare. Idratare i capelli è il miglior biglietto da visita per avere una chioma da invidia!

 

Se anche tu, come noi, ami il mondo del beauty, corri a iscriverti alla newsletter per essere sempre aggiornato/a e ricevere i nostri articoli. Contattaci e consigliaci nuovi hot topic!

Leave your comment